.

.

domenica 27 aprile 2014

berlusconiani a nostra insaputa



Berlusconi ha dichiarato che Renzi gli somiglia molto, ma ha anche detto che la comunicazione di Grillo gli ricorda molto quella da lui adottata in occasione della sua discesa in campo. I due diretti interessati,
da parte loro, si rinfacciano a vicenda tale somiglianza: secondo Grillo, Renzi è il suo clone; secondo Renzi, Grillo è il suo rovescio della medaglia. Il solo che potrebbe mettere una parola definitiva alla discussione, cioè Berlusconi stesso, si astiene dal farlo. E se avessero ragione entrambi? In fondo stiamo parlando di due persone intelligenti che sanno quello che dicono. E se si scoprisse, proprio nel momento in cui è iniziato il tramonto di Berlusconi, che l’Italia intera è diventata berlusconiana? In fondo stiamo parlando di un paese che ha dato i natali ai vari Machiavelli, Razzi.... Berlusconiana magari a sua insaputa?

Nessun commento:

Posta un commento