.

.

venerdì 25 aprile 2014

Pillole (Giuseppe Marotta)



La Pignasecca è il ventre di Napoli, le automobili contenenti feriti gravi per l’Ospedale dei Pellegrini la percorrono a passo d’uomo, se la percorrono: o almeno chi deve morire muore,
ma non senza aver rivolto un’ultima occhiata ai fichi secchi e al baccalà fritto, non senza definitivamente valutare ciò che lascia. Addio, “paste cresciute”, “pizze”, “sfogliatelle”, “pastiere”, “babà”: valeva la pena di sfacchinare per voi.
Giuseppe Marotta, San Gennaro non dice mai di no

Nessun commento:

Posta un commento