.

.

domenica 24 agosto 2014

La guerra di Grillo

Secondo il sondaggio Ixé per Agora Estate, la fiducia in Renzi sale al 51%, guadagnando due punti, mentre quella in Grillo scende al 18, perdendo un punto. Forte di tali risultati,
il giorno dopo Grillo chiede nuovi elezioni e M5S al governo.

È una guerra senza tregua e dall’esito imprevedibile quella che si combatte quotidianamente nel cervello di Grillo tra il comico e il politico. Oggi la vittoria va nettamente al comico.

Link:

Le sfide impossibili di Grillo

L'elogio di Bossi

Nessun commento:

Posta un commento