.

.

lunedì 18 agosto 2014

Pillole: Bulgakov, Il Maestro e Margherita (2)

«Che vi piglia, compa…» sussurrò l’amministratore rincoglionito, realizzò immediatamente che la parola “compagni” non s’adattava punto a dei banditi che aggredivano un uomo in un gabinetto pubblico, rantolò:
«Citta...» capì che anche questa denominazione non poteva funzionare e ricevette un terzo colpo, tremendo, appioppatogli da non si sa quale dei due, e il sangue, dal naso, gli schizzò sulla camicia.

Nessun commento:

Posta un commento