.

.

domenica 7 settembre 2014

Pillole: Lazarillo de Tormes (1)

«Marito e signor mio, dove mi ti portano! Alla casa triste e disgraziata, alla casa lugubre e scura, alla casa dove mai non mangiano né bevono!»

Come l’ebbi intesa, mi sentii precipitare addosso le volte del cielo, e dissi:
«Oh, me sventurato! Lo portano a casa mia, questo morto!»
Anonimo, Lazarillo de Tormes

Pillole: Lazarillo de Tormes (3)

Pillole: Francesco Lanza, I Mimi (1)

Nessun commento:

Posta un commento