.

.

lunedì 6 ottobre 2014

Pillole: Maupassant, Le Horla (2)

Certo, la solitudine è pericolosa per gli intelligenti. Abbiamo bisogno di avere intorno a noi gente che pensa e che parla. Quando restiamo soli troppo a lungo, finiamo col popolare il vuoto di fantasmi.
Guy de Maupassant, Le Horla


Pillole: Proust, Il piacere e i giorni

Nessun commento:

Posta un commento