.

.

lunedì 10 novembre 2014

O pero, pero...

Salvini, che trova più sicuro visitare il campo rom di Bologna rispetto alla redazione de La Padania, annuncia il ricorso agli ammortizzatori sociali per 71 dipendenti del partito. Il leader della Lega,
dunque, che con oltre cento milioni di euro di finanziamenti ricevuti, senza contare i lauti stipendi pagati a tutti gli eletti del partito, non riesce a tenere in vita il giornale e pagare i dipendenti, vorrebbe amministrare l’Italia.


Viene alla mente, anche per contrappasso federalista, l’antico apologo siculo del pero abbattuto perché non da frutti e dal cui legno si ricava la statua del santo: o pero, pero, che frutti non dai e miracoli vuoi fare.

Link:

Nessun commento:

Posta un commento