.

.

domenica 4 gennaio 2015

Pillole: Oscar Wilde, De Profundis (1)

Neppure per un attimo rimpiango di essere vissuto per il piacere. L’ho fatto compiutamente, come si deve fare ogni cosa. Non vi fu piacere che non conobbi. Gettai la perla della mia anima in un bicchiere di vino. Scesi
il sentiero fiorito al suono dei flauti. Vivevo di miele.

Oscar Wilde, De Profundis



Pillole: Oscar Wilde, De Profundis (2)

Nessun commento:

Posta un commento