.

.

domenica 24 maggio 2015

Pillole: Stendhal, La certosa di Parma (1)

Ma, poiché accetti fino a nuovo ordine il partito delle calze violette, il conte, che conosce bene l’Italia attuale, m’ha incaricato di un’idea per te. Credi o no a quello che ti si insegnerà,
ma non far mai nessuna obiezione. Figurati che t’insegnino le regole del whist; faresti obiezioni alle regole del whist? Ho detto al conte che sei credente, ed egli se n’è rallegrato; è utile in questo mondo e nell’altro.
Stendhal, La certosa di Parma

Pillole: Stendhal, La Certosa di Parma (2)

Pillole: Sandor Marai, Divorzio a Buda (2)

Pillole: Francis Scott Fitzgerald, Il grande Gatsby (1)



Nessun commento:

Posta un commento