.

.

domenica 10 maggio 2015

Pillole: Vasilij Grossman, Tutto scorre (1)

Sapete voi cosa c’è di più ripugnante nei confidenti e nei delatori? Quel che di cattivo c’è in loro, penserete voi. No! Il più terribile è ciò che v’è di buono in loro; la cosa più triste è che sono pieni di dignità,
che sono gente virtuosa. Essi sono figli, padri, mariti teneri e amorosi…

Nessun commento:

Posta un commento