.

.

martedì 9 giugno 2015

Cose da turchi

Alcuni giornali riportano la notizia dei deputati inglesi che rifiutano un aumento del 10% della loro indennità. Cose da turchi, verrebbe da dire, se, per l'appunto, non fossero inglesi.
Probabilmente l'episodio fa più notizia da noi, dove i deputati sono i meglio remunerati del pianeta e doppiano i colleghi inglesi, che nello stesso Regno Unito.
Infondata, però, è la deduzione che viene naturale fare, e cioè che i parlamentari inglesi siano diversi da quelli italiani. Il fatto dimostra soltanto che diversa è l'opinione pubblica. A Westminster temono le reazioni dei loro concittadini, con i salari pubblici bloccati da diversi anni, e si regolano di conseguenza. 
Probabilmente accadrebbe la stessa cosa anche in Italia se l'opinione pubblica esercitasse sui governanti la stessa pressione, poiché un'opinione pubblica presente è il primo anticorpo di una politica sana. Gli inglesi non sono più fortunati ad avere rappresentanti più virtuosi, ma hanno rappresentanti più virtuosi perché vigilano meglio.

Link:

Ratio e non ratio della legge Severino

L'apparentamento coatto

Nessun commento:

Posta un commento