.

.

domenica 19 luglio 2015

Pillole: Sandor Marai, Divorzio a Buda (1)

All'improvviso capisce. La guerra comincia così. La gente, in ogni parte del mondo, se ne sta seduta nelle stanze, immersa nei problemi quotidiani,
discorrendo dei propri progetti, quando a un tratto qualcuno pronuncia la parola "guerra" e allora la gente non ammutolisce, non spalanca gli occhi, con lo sguardo fisso davanti a sé, impietrita in un silenzioso sgomento, bensì con un tono di voce indifferente, con accento disinvolto risponde "guerra", e allora tutti si mettono a discutere se è possibile, e quando, e in che misura. Comincia così.
Sandor Marai, Divorzio a Buda

Pillole: Flaubert, Madame Bovary (1)

Pillole: Sandor Marai, Divorzio a Buda (3)


Nessun commento:

Posta un commento