.

.

sabato 3 ottobre 2015

Affossarli a casa loro

A quest'ora probabilmente anche Salvini l'avrà capito. La Nigeria non gli ha rifiutato il visto, sta solo seguendo l'iter riservato ai normali cittadini,
tra i quali, fino a prova contraria, rientra anche lui.
Ma qualora la risposta fosse alla fine negativa, come darle torto?
Il curriculum di Salvini, diciamolo, non è dei più brillanti. Dopo il licenziamento di 71 dipendenti del partito, in un paio di anni è riuscito a chiudere TelePadania, La Padania e, a quanto si vocifera, anche Radio Padania. Risultati, questi ultimi, che se dal punto di vista della crescita culturale del paese possono anche essere giudicati lodevoli, da un punto di vista più strettamente manageriale gettano qualche ombra sulle sue capacità amministrative.
Nell'apprendere che l'obiettivo del suo viaggio è quello di aiutarli a casa loro, i nigeriani potrebbero anche preoccuparsi, temendo che, a dispetto delle sue buone intenzioni, Salvini possa piuttosto contribuire ad affossarli a casa loro.


Link:

Matteo VIII

Salvini's travels

Sonata per leghisti buoni

Nessun commento:

Posta un commento