.

.

martedì 13 ottobre 2015

Le battaglie del Fatto

Il Fatto quotidiano è un giornale che combatte due fenomeni piuttosto diffusi nel territorio italiano: il malaffare e il PD.
Non di rado le circostanze fanno sì che le due battaglie vadano insieme, ma, laddove costretto a optare per una delle due, il giornale sceglie quella contro il PD. Anche a costo di compiere spericolate inversioni a U. Come nel caso Marino.
Fino al giorno prima delle sue dimissioni, in quanto ancora esponente del PD, Marino viene ripetutamente colpito sopra e sotto la cintura, le sue ricevute spulciate voluttuosamente e per ogni euro speso viene lanciato un titolone.
Il giorno dopo le dimissioni, quando ormai il suo partito lo ha scaricato, c'è finalmente spazio per le varie forme di illegalità che Marino ha provato a contrastare, con dettagliata lista nella quale compaiono tutti i nomi di quelli che si sono adoperati per farlo cadere. Tutti, tranne uno.


Link:



Nessun commento:

Posta un commento