.

.

martedì 20 ottobre 2015

Pillole: Francesco Lanza, I Mimi (3)

Il vecchio Abdussalam, guercio, senza un braccio, zoppo, il corpo pieno di piaghe, chiedeva grazie; un vicino lo apostrofò:
- Perché rompi le orecchie ad Allah? E' più facile che ne faccia uno nuovo, che aggiustar te.
Francesco Lanza, I Mimi

Pillole: Francesco Lanza, I Mimi (2)

Pillole: Ennio Flaiano, Autobiografia del blu di Prussia (2)

Pillole: Achille Campanile, In campagna è un'altra cosa (3)

Nessun commento:

Posta un commento