.

.

domenica 29 novembre 2015

Consensi a pioggia

Tecnicamente si chiamano provvedimenti a pioggia. Abolire l'Imu per tutti, a prescindere che si tratti di un bilocale in periferia o di un attico bertoniano,
oppure assegnare 500 euro a tutti i diciottenni, a prescindere che il padre sia disoccupato o manager di una multinazionale. Provvedimenti di antico sapore democristiano, utili a coltivare il consenso, ma non equi.
Fino a oggi, però. Oggi, infatti, disponiano di un nuovo strumento concettuale, il sillogismo di Padoan, che si distingue per la sua struttura a maglie larghe e la conseguente facile maneggevolezza. Grazie a questo strumento quelle che una volta erano condotte democristiane diventano iniziative di sinistra.
Es. : Chiunque riceva dei soldi sta meglio. Fare stare meglio le persone è di sinistra. Distribuire soldi a pioggia è di sinistra.
E quelli che una volta erano valori di sinistra cessano di esserlo.
Es. : Seguire un principio di equità fa perdere voti e il perdere voti scontenta il presidente del consiglio. Scontentare le persone non è di sinistra. Il principio di equità non è di sinistra.




Nessun commento:

Posta un commento