.

.

martedì 22 dicembre 2015

Pillole: Dickens, Un canto di Natale (3)

Per un giusto, equilibrato e nobile ordinamento delle cose, se la malattia e la tristezza sono contagiose,
non c'è niente al mondo così irresistibilmente contagioso come il riso e il buonumore.
Dickens, Un canto di Natale



Pillole: Dickens, Un canto di Natale (2)

Pillole: Achille Campanile, In campagna è un'altra cosa (1)

Pillole: Gogol, Il ritratto (2)

Nessun commento:

Posta un commento