.

.

domenica 24 gennaio 2016

Pillole: Paul Valery, Monsieur Teste (1)

Per che cosa ho sofferto di più? Forse per l’abitudine di sviluppare ogni mio pensiero, di andare fino in fondo a me stesso.
Paul Valery, Monsieur Teste




Pillole: Abate Dinouart, L'arte di tacere (1)

Pillole: Anatole France, Nel giardino di Epicuro

Pillole: Paul Valery, Monsieur Teste (1)

Nessun commento:

Posta un commento