.

.

lunedì 7 marzo 2016

Nascere al confine

E' circolata in rete questa foto di Francesco Malavolta che mostra una bambina di pochi giorni al confine tra Grecia e Macedonia,
tenuta al caldo dentro un'auto col motore acceso. Probabilmente per arrivare alle prime pagine dei giornali e trovare qualcuno che si preoccupasse di quale futuro l'attenda, si sarebbe dovuta presentare la bambina come figlia dell'utero in affitto e i genitori come una coppia di omosessuali camuffati da eterosessuali.
Ma forse i teologi della domenica, quelli che, parafrasando De André, lo sanno a memoria il diritto di Dio ma scordano sempre la solidarietà, avrebbero trovato lo stesso il modo di capovolgere la prospettiva: ecco a quali conseguenze si va incontro ricorrendo a questo tipo di pratiche, avrebbero detto, ben vi sta!


Link:

Quello che non si può escludere e quello che non si può prevedere

I figli dello scandalo

Dal Vangelo secondo Matteo

Nessun commento:

Posta un commento