.

.

mercoledì 13 aprile 2016

Ci abbiamo messo del tempo a capire

Ci abbiamo messo del tempo per capire che la tutela del lavoro era roba del secolo scorso, che l'informazione
deve "capire chi ha vinto", che sistemare i propri amici nei posti di comando è una cosa normale, che Marchionne è un imprenditore modello, che la legge truffa non era poi così male e anzi avrebbe potuto garantire la governabilità, che anche le persone perbene possono frequentare Carboni e gli amici di Gelli, che Verdini non è così Verdini come lo si dipinge, ecc.
Ci abbiamo messo del tempo a capire tutto ciò e altro ancora, ma alla fine lo abbiamo capito.
La cosa curiosa, semmai, è che per farcelo capire ci sia voluto un presidente del consiglio di sinistra. Evidentemente Berlusconi non doveva essere questo gran comunicatore che diceva di essere, se per vent'anni ha provato a spiegarcelo senza ottenere risultati.

Link:

I poteri forti contro il governo

Correzioni

Il forum dei cretini

2 commenti:

  1. Come siamo tardi di comprendonio e lenti !!Per nostra incommensurabile fortuna abbiamo avuto una nuova occasione, che ci sta illuminando in tutto il suo ineffabile splendore!!
    Chissà se questa volta riusciremo a "capire" davvero:intanto la vita scorre...il quesito è verso cosa scorre.
    Saluti
    Fata C

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione, siamo stati proprio fortunati. ciao :)

      Elimina