.

.

giovedì 14 aprile 2016

Il dopo Casaleggio

Militanti e sostenitori non hanno gradito i titoli che i principali quotidiani dedicano agli scenari che si aprono dopo la scomparsa del creatore del M5S.
Espressioni come "lotta di potere", "sfida tra le correnti", "rischio implosione", ecc. sono apparse loro come l'ennesima conferma dell'ostilità della stampa, le solite speculazioni, anzi, le solite calunnie.
L'onestà, secondo il loro credo, basta da sola a fare del M5S un'entità coesa, nella quale non c'è spazio per l'ambizione personale, con le ipocrisie, i sotterfugi e i colpi bassi, che ad essa si accompagnano. Al contrario, l'onestà fa sì che ognuno anteponga il bene collettivo al proprio in un continuo scambio di cortesie, "fai il presidente tu che sei più bravo", "no, fallo tu che sei più bravo di me". Insomma, mentre negli altri partiti ognuno combatte i rivali senza esclusioni di colpi, nel M5S ognuno farebbe a gara per sostenere il collega a scapito proprio.
Inutile obiettare che non si è mai visto nella storia un partito o un movimento con tali caratteristiche, e che anzi proprio le rivalità interne sono state spesso le più feroci, perché militanti e sostenitori risponderebbero che non si è visto perché non è mai esistito fino a oggi un movimento fondato sull'onestà.
Una risposta simile a quella che darebbe un credente se si contestasse il dogma dell'Immacolata Concezione dicendo che gli scienziati non hanno mai osservato un angelo fecondare una donna.


Link:

I guardiani della rivoluzione

Decrescita felice

Abiura 2.0

2 commenti:

  1. abbiamo già visto nella storia tutta questa corsa alla purezza!!Non esiste rivoluzione al mondo che non abbia iniziato con questo principio alcune (rivoluzioni)si sono tradite subito altre (le più importanti )Riv Francese,Riv di Ottobre....ecc ecc...... hanno finito con il divorare i propri figli e padri.Basta aspettare; appena questi nuovi sanculotti alle vongole avranno un pò di potere esploderanno!!Il problema semmai è quanto tempo e quanti danni faranno!!!

    RispondiElimina