.

.

martedì 24 maggio 2016

Il candidato rassicurante

"A Napoli l'inquietante pubblicità di un candidato", recita il sottotitolo di un articolo su Repubblica a proposito di un rappresentante della Lista Verdini.
E come dargli torto, verrebbe da dire guardando la foto. Sennonché, leggendo l'articolo, si capisce che non ci si riferisce al personaggio in primo piano, che è il candidato, ma al fatto che sullo sfondo abbia messo un ex consigliere deceduto e con qualche conoscenza poco raccomandabile.
Ma quello in primo piano no, è vivo ed è rassicurante, perché devono stargli a cuore "la scuola come centro di apprendimento di saperi ma anche civico, la raccolta differenziata, il welfare" e gli altri punti che compongono il programma della candidata sindaco del Partito Democratico, visto che la sostiene.
Nessun motivo di imbarazzo dunque per la Valente, che anzi può essere fiera di aggregare intorno a sé cittadini con tali motivazioni, e rassicurati possono essere anche i suoi elettori. L'apparenza inganna, massime in politica.



Nessun commento:

Posta un commento