.

.

domenica 16 ottobre 2016

Pillole: Marcel Proust, La Prigioniera (1)

Era d'altronde più che scusabile perché la realtà, anche se necessaria, non è mai completamente prevedibile; coloro che vengono a sapere sulla vita di un altro qualche particolare esatto,
ne traggono subito conseguenze che esatte non sono, e vedono nel fatto recentemente scoperto la spiegazione di cose che non hanno invece alcun rapporto con esso.
Marcel Proust, La Prigioniera



Proust, Il piacere e i giorni

Proust, All'ombra delle fanciulle in fiore (1)

Nessun commento:

Posta un commento