.

.

venerdì 30 dicembre 2016

C'è qualcuno che non ha capito

Può darsi che il governo Renzi abbia migliorato il paese - dico, può darsi -, quel che è certo è che ha posto un problema che gli è sopravvissuto.


giovedì 29 dicembre 2016

Corsi e ricorsi storici

Il 2016 si chiude all'insegna di Alitalia e MPS. Corsi e ricorsi storici. Nel 2008 fu Berlusconi che bloccò l'acquisto di Alitalia da parte di Air France,


lunedì 26 dicembre 2016

La cartolina di Natale di Grillo

Il brano di Parise “Il rimedio è la povertà” è stato rilanciato spesso sul web negli ultimi anni. Grillo dev’essersi imbattuto in esso e gli è sembrato appropriato come cartolina di Natale.


venerdì 23 dicembre 2016

E venne Poletti, che oscurò Fedeli, che oscurò Alfano...

Non si fa in tempo a valutare quale contributo possa portare Alfano the Waind al prestigio diplomatico del paese,

giovedì 22 dicembre 2016

Il decreto salvabanche e gli imbecilli del web

Non so se l'ex premier alle parole abbia poi fatto seguire i fatti, dando egli stesso l'esempio, ma agli inizi del 2016 affermava: "MPS è risanata, ora investire è un affare".


lunedì 19 dicembre 2016

Il rottamatore del renzismo

All'assemblea del PD Renzi propone il mattarellum, cioè l'esatto contrario dell'italicum, a suo tempo definita "la migliore legge elettorale del mondo",

venerdì 16 dicembre 2016

Quando Grillo vale meno di uno

Chissà quante volte, pensando alla Raggi, Grillo si sarà detto: "basta, domani la caccio!" Sfortunatamente per lui, però, non l'aveva messo alla guida di Quarto o di Gela,


Alcuni utili insegnamenti dell'affaire Mediaset-Vivendi

In attesa di capire se, nella sua scalata a Mediaset, il finanziere francese Bolloré abbia solo rastrellato azioni sul mercato nei limiti consentiti dalla legge

mercoledì 14 dicembre 2016

"Il mio segretario è Renzi e il PD è cosa sua"

Quando il PD collasserà su se stesso - perché è chiaro che collasserà - e ci si guarderà indietro per ricostruire le varie fasi del processo,


martedì 13 dicembre 2016

La signora Fletcher a Rignano

La trama ricorda uno dei tanti episodi della signora Fletcher. C'è un colpevole che dopo il delitto si preoccupa di "aggiustare" la scena del crimine


domenica 11 dicembre 2016

Storia di onore e di coerenza

Si sono sentiti in questi giorni molti esponenti dell'area di governo, da Zanda al premier incaricato, motivare l'impossibilità di un Renzi-bis con la formuletta:


giovedì 8 dicembre 2016

Il momento più autentico di Renzi

Il discorso dopo il referendum, come evidenziato da molti, è stato il momento più autentico, nonché trasversalmente più apprezzato, della carriera politica di Renzi,

martedì 6 dicembre 2016

Appropriazione indebita di votanti

Fino a venerdì sera Renzi si è esplicitamente rivolto agli elettori degli altri partiti chiedendo un voto non per il suo governo o per la sua persona, bensì per la riforma.


A tirarla troppo, anche la corda del meno peggio si spezza

Obiettivamente in Italia non c'è un numero di costituzionalisti compatibile con la percentuale dei votanti. È chiaro dunque che si è principalmente trattato

venerdì 2 dicembre 2016

Il migliore argomento a favore del No è la "rivoluzione copernicana" di Renzi

Già allo scadere del primo anno del suo governo (che non può essere preso ad esempio di instabilità politica, essendo in carica da tre anni), Renzi parlava di una rivoluzione copernicana,

giovedì 1 dicembre 2016

E Berlusconi divenne un editore liberale

Ci voleva il referendum costituzionale e, soprattutto, ci voleva Renzi per redimere Berlusconi e trasformarlo in un editore liberale.

Pillole: Pessoa, Il libro dell'inquietudine (5)

La libertà è la possibilità dell'isolamento. Sei libero se puoi allontanarti dagli uomini senza che ti obblighi a cercarli il bisogno di denaro, o il bisogno gregario,